Fantasie “reali”, visitatori dallo spazio e porte sul mistero per le scelte di oggi!

Eccomi puntale per la nostra rubrica, cari Cercatori di Parole! Anche per questa settimana vi segnalerò tre titoli interessanti per trama e, perché no? Anche per copertina… Infatti sono questi due gli elementi principali tramite cui scegliamo un libro. Poi, magari leggiamo recensioni, ascoltiamo consigli o… ci affidiamo all’intuito!

Ma iniziamo…

Fantasy

51UZoeAHEuL“Hyperversum” di Cecilia Randall

Cosa succederebbe se il videogioco che ci appassiona diventasse la nostra realtà? Cosa accadrebbe se il nostro desiderio di immergersi nell’immaginario si concretizzasse? E’ ciò che accade ai protagonisti di questo libro, ma sarà l’avverarsi di un sogno o di un terribile incubo? Un’avventura tutta da scoprire…

Daniel ha una passione bruciante per un videogioco online, Hyperversum, che trasporta la sua fantasia nella storia. Dentro la realtà virtuale ha imparato a essere un perfetto uomo del Medioevo e conosce tutte le astuzie per superare ogni livello di gioco. Ian ha una laurea e un dottorato in storia medievale. Dalla morte dei suoi genitori è diventato parte della famiglia di Daniel. Al rientro da un soggiorno di studi in Francia, Ian raggiunge la sua “famiglia acquisita” per una cena e, naturalmente, per tornare a giocare col suo amico Daniel al loro video­game preferito. Davanti allo schermo non sono soli: ci sono il piccolo Martin, Jodie, la ragazza di Daniel, e, collegati da un altro computer, Carl e Donna. Mentre vivono la loro avventura virtuale nel Medioevo, vengono sorpresi da una tempesta che li tramortisce: Daniel, Jodie, Ian e Martin si ritrovano in Fiandra, nel bel mezzo della guerra che vede contrapposte Francia e Inghilterra. Si aprono per loro una nuova vita, nuove strade, un nuovo amore…

Fantascienza

41p8t4qkp2L“Vivere o Morire – La Trilogia” di Gianluca Ranieri Bandini

Tre libri in uno. Ottimo per chi non ama aspettare i seguiti e vuole anche risparmiare. Il primo contatto alieno con la civiltà umana in un romanzo di fantascienza che tratta dell’emozione e della diffidenza, di intrighi nascosti e paure bisbigliate… Cosa accadrebbe se chi giungesse dallo spazio fosse nemico, cosa se fosse amico? In ogni caso, è una svolta. E’ un cambiamento epocale…

Gli alieni sono arrivati! Il primo messaggio è di pace, tuttavia ci si può fidare?

Questa è la storia del primo contatto fra l’umanità e la civiltà di un altro mondo, con tutte le vicissitudini, gli interrogativi, gli inganni, le curiosità, le paure e le problematiche etiche che possono seguire; ma è anche la storia della grande astronave in orbita attorno alla Terra, e del diario di un agente segreto che ha la missione di sventare l’eventuale conquista aliena.

Protagonisti incontrastati saranno intelligenze artificiali, agenti segreti sospesi fra la vita e la morte, minacce nucleari, simulazioni virtuali che, assieme alla forza dell’amore fra un uomo e una donna e alla misteriosa origine di una civiltà aliena, caratterizzeranno in modo ineluttabile il destino dell’intera umanità.

Se per un istante la sorte della Terra fosse nelle mani di un singolo individuo? Se la sopravvivenza di una persona sconvolgesse gli equilibri futuri di due mondi? E se morire fosse meglio di vivere?

Horror

51oaG+ncQxL“La porta sul nulla” di Stefano Pastor

Una porta misteriosa che sembra non portare da nessuna parte, una casa i cui proprietari spariscono e un ragazzo che vuol scoprire la verità e salvare suo fratello, questo l’intrigo principale per una storia che ha radici fin nell’antico Egitto. Un romanzo che promette di intrigare regalando brividi e suspense…

L’omicidio di un barbone e la scomparsa di un bambino gettano nel panico una piccola cittadina. A collegarli è una casa, quella dove Harry, il bambino scomparso, vive assieme alla madre e al fratello. Una casa antica, costruita all’interno di una cava d’ardesia abbandonata, piena di misteri e maledetta. Sono infatti parecchi gli abitanti della casa che nell’ultimo secolo sono scomparsi senza lasciare tracce. Erano proprio questi i misteri che Harry intendeva svelare. Uno sopra tutti: la porta sul nulla. Una bizzarra porta che non conduce a niente, edificata su una parete della casa. Il nonno di Zuck, il barbone ucciso, l’aveva attraversata, sapeva cosa c’era dall’altra parte. È Davide, il fratello maggiore di Harry, a raccogliere la sua eredità. È certo che riuscirà a trovarlo se soltanto scoprirà il modo di attraversare quella porta. Ciò che cela è un mistero antico, vecchio di millenni, che ha avuto origine nell’antico Egitto, ma che ancora oggi miete le sue vittime.

I titoli scelti oggi toccano proprio argomenti per me interessanti! Chi non ha sognato di ritrovarsi in un libro, film o videogioco? Chi non si è mai immaginato il primo incontro tra umanità e visitatori dello spazio? Con tanto di problemi socio-economico-politico? Oppure, scorgendo una vecchia casa, non è rimasto affascinato davanti ai misteri che essa poteva custodire? Beh, a me è successo! Ottimi titoli, quindi, per le mie future letture e… spero anche per le vostre! 😉

Alla prossima, Cercatori!

M.S.Bruno