Il filo sottile del mistero

Bentornati Cercatori di Parole!

Spero siate pronti per il nostro appuntamento settimanale, spero che lo attendiate impazienti come me, per scoprire le vostre preferenze su Fantascienza, Horror e Fantasy. Infatti, quali sorprese ci riserveranno le prime sei posizioni della classifica Amazon Top 100 gratuiti? Quindi, bando alle ciance, iniziamo…

9-5-2016

6° posto – “Sabine – Guai Inaspettati” di C.J. Charlie – Nella vita di Sabine, ventitreenne direttrice di un orfanotrofio, tutto sembra procedere normalmente. Il tempo passa scandito dagli orari dei bambini, fino a quando qualcuno bussa inaspettatamente alla sua porta. Si tratta di un adolescente misterioso che porta con sé numerosi segreti.  “Decisa ad aiutare Eric a ritrovare la retta via, Sabine scopre che le promesse sbagliate, a volte, sono molto difficili da spezzare.”

5° posto – “Le avventure di Salazar Kaska” di Salvatore Floris – Le indagini dello stregone Salazar Kaska sul rapimento di due bambine porteranno il mago a scoprire oscure trame che minacciano l’intera penisola di Voynich. Con l’aiuto di determinati compagni, “intraprenderà una disperata lotta contro il tempo per salvare le fanciulle ed impedire l’ascesa di un potere oscuro che si credeva scomparso nella notte dei tempi.”

4° posto – “Storie di soglia” di Federico Calafati – La trama è lapidaria: “Racconti fantasy thriller”, non dice altro. Potrei immaginare racconti mozzafiato con trame originali e travolgenti, ma… è solo opera della mia fantasia. Da leggere sulla fiducia…

3° posto – “SESSO, ERBA E DISASTRI VARI Parte 1” di Federico Calafati – Le vicende di Liam, Jessa e Blaine, tre coinquilini, e di coloro che compongono il loro mondo, “si snodano tra voglia di emergere, ricerca dell’identità sessuale, e tanto divertimento.” Non pervenuti gli elementi fantasy, horror o di fantascienza. La trama cita: “Bestseller thriller /romanzi rosa italiano!”

2° posto – “Dagger – La Luce alla Fine del Mondo” di Walt Popester – Le origini di Dagger sono oscure, in quanto è stato “creato” da un rito per riportare in vita un dio sanguinario. Cerca di sottrarsi a chi lo considera solo un mostro, ma “quando i Gorgor, servi del dio esiliato, danno fuoco all’intera città dove è stato nascosto per stanarlo, Dagger capisce che non esiste alcun rifugio per lui.”

1° posto – “IL DONO” di Blake Galen – I complessi di William devono essere tanti perché, per quanto figlio di un famoso scrittore e di una rinomata pianista, lui a trent’anni non ha concluso nulla. Ma quando incontrerà Mary tutto cambierà. “D’altronde quando la vita di un uomo cambia radicalmente c’è sempre di mezzo una donna. Perché le donne sono così, uragani travestiti da respiri. Nel bene o nel male…”

Se ci aspettavamo sorprese, questa volta ne abbiamo avute… anche novità devo dire! Ma c’è un elemento che accomuna tutti i titoli presi in esame… un filo sottile, devo dire, ovvero il mistero! Alla sesta posizione abbiamo un misterioso ragazzino che farà “dannare” la sua direttrice, mentre alla quinta ci sono le indagini di uno stregone alle prese con la misteriosa sparizione di bambine. Il quarto e il terzo posto condividono lo stesso autore che nel primo caso non spiega a noi lettori molto della sua opera lasciandoci nel mistero, e nel secondo… beh, non so perché è stato inserito tra i fantasy, gli horror e la fantascienza, perciò… mistero anche qui! XD …Per quanto riguarda la seconda e la prima posizione della classifica, cosa può esserci di più misterioso di un ragazzino nato da un rituale malvagio o di un uomo che riceve “un dono” che lo cambierà nel bene o nel male?  Quindi, w il mistero! Esso sta alla base di ogni colpo di scena, di ogni rivelazione, di ogni storia che tende ad appassionarci, spingendoci a leggere pagina dopo pagina.  Che il mistero sia con voi, o meglio, nelle vostre letture, allora!

Alla prossima, Cercatori!

M.S.Bruno