La lettura è sport della mente

L’estate fa le bizze… Vento, nuvole e sole si alternano in una giostra che fa girar la testa, ma il nostro appuntamento, Cercatori di Parole, è un punto stabile in questo mondo (non solo meteorologicamente parlando) in marasma. Magari molti di voi, poi, saranno stregati dagli Europei di calcio, ma… non si dice mai “no” a un buon libro! Ecco quindi la classifica di oggi, le prime sei posizioni dei Bestseller gratuiti di Amazon…

20-6-2016

6° posto – “Storie d’Estate” di AA.VV. – Vecchia conoscenza della classifica, questa raccolta di racconti è l’ideale per la stagione, poiché le storie narrate sono “di avventura, di fantascienza, umoristiche o romantiche, ambientate nel futuro o nel passato, nel nostro o in altri mondi, con l’estate come tema conduttore.

5° posto – “Ondina” di Emma Raveling – “Non fidarti di nessuno. Le relazioni diventano debolezze. I legami affettivi sono pericolosi. Sii responsabile solo di te stessa.” Ecco le quattro regole che la madre ha imposto a Kendra per la sua sicurezza, per tenerla nascosta dai demoni. La giovane è un’ondina, un’elementale dell’acqua, ma vive nel nostro mondo e non riuscirà a restare in disparte.

4° posto – “Il Libro delle Ombre: Ingresso nell’Ombra” di Stefano Lanciotti – “Chi è veramente Beryl Anderson?” Su questo quesito sembra incentrarsi il romanzo, o meglio l’anticipazione di esso… Infatti, questi sono solo i primi 24 capitoli di un libro che ne conta 34 “per permettere al lettore di valutare l’opera prima di acquistarla.” Comunque, già in questa prima parte si possono ben capire le avventure della protagonista che, da ragazza normale, scoprirà di essere “molto speciale” in una realtà che non immaginava esistere.

3° posto – “I Guardiani della Terra – Il Risveglio” di Stefano Attiani – “La storia, così come la conosciamo, è una totale mistificazione.” Su questa asserzione si basa il lavoro del professor Surian che nella necropoli di Giza trova le prove di ciò in cui crede. Tra cospirazioni e pericoli, toccherà a sua figlia svelare la “verità sull’uomo e la sua creazione, sulle forze che manipolano la storia umana, e su quello che sta per succedere: i nostri progenitori stanno tornando.

2° posto – “Il Sangue della Luna” di Elisabetta Tadiello ed Elena Bertani – Anastasia ha una vita tranquilla, completamente integrata nella comunità, benché ella abbia un grande segreto: è una licantropa, nata così, mezza umana e mezza lupa. Il suo “branco” è pacifico, ma la sua realtà cambierà d’improvviso quando misteriosi, efferati omicidi sconvolgeranno la sua città. “Gli assassini si nascondo tra il verde del bosco e il grigio del cemento. Verranno scoperti in tempo? O i soli in grado di fermarli, moriranno senza lasciare speranze? Sarà una lotta contro il tempo e Anastasia dovrà risvegliare il potere del sangue e la magia della luna per salvare coloro che ama.”

1° posto – “Due cigni a Manhattan” di Sandra Rotondo – La trama recita solo questo: “Quando il giovane Ted, viene investito da una Limousine, in pieno centro a Manhattan, nessuno si accorge che sotto i jeans, la parrucca e il berretto da football, si nasconde Catherine, una ragazza dai gusti particolari…” Ci sono elementi fantasy, horror o di fantascienza? Non so lo… possibile, forse.

E mentre l’Italia accede agli ottavi degli Europei e già si pensa alle Olimpiadi Brasiliane, ricordatevi che non solo il corpo ha bisogno di allenamento. La lettura è lo sport della mente, quindi anche noi Cercatori di Parole, seduti beatamente sulle nostre poltrone, possiamo definirci sportivi >_< … Perciò, vi lascio per la mia consueta sessione di pesi e corsa… ehmmm… correzione e revisione (dei miei romanzi)…

Alla prossima, Cercatori!

M.S. Bruno