Le innumerevoli trame che la fantasia può rivelare…

Pasqua è appena passata e magari sarete ancora pieni di cioccolato, dolci e simili… Personalmente ho cercato di limitarmi (se fossi Pinocchio, mi si allungherebbe il naso…. XD), ma di letture credo che, noi Cercatori di Parole, non saremo mai sazi! Quindi, anche dopo la festa, andiamo a guardare le classifiche Amazon di Fantascienza, Horror e Fantasy. Ormai avrete capito che mi piace parlarvi di titoli sempre nuovi, ma alcune volte capita che le vostre preferenze portino in auge determinati romanzi che rimangono “aggrappati” alle prime posizioni. Per fortuna questa volta la Top 100 e la Top gratuiti riserva delle novità interessanti. Prenderò in esame le trame “l’oro, l’argento e il bronzo” di entrambe le classifiche, così magari da far paragoni…

29-3-2016 top 10029-3-2016 top gratuiti

Terzo gradino – Bronzo

La Top 100 consegna questa medaglia a “La compagnia della spada. Gli oscuri” di Luke Scull. Tradotto in 18 Paesi, questo romanzo è il primo capitolo di una saga che promette di avvincere il lettore con “un esordio che ha rivoluzionato il fantasy”. Tra mercenari, ribelli e creature fameliche, “il mondo si avvicina alla fine. Gli dei sono ormai cadaveri in decomposizione” e sembra non esserci più alcuna speranza. Però anche se “non c’è più differenza tra un eroe e un assassino”, una strana compagnia di guerrieri si muoverà per cambiare le cose… Avventure dark per uno scrittore che è anche un game designer…

La Top gratuiti consegna il bronzo a “Blue Dream: Spin off di Alice From Wonderland” di Alessia Coppola. Il romanzo, come dice il titolo, è uno “spin off”, ovvero è una storia “parallela” che dalla principale prende in prestito un personaggio sviluppando una storia a se stante… In questo caso, “Blue Dream” tratta le avventure di Algar, il Brucaliffo, che, innamorato di Alice, “viaggia nel tempo pur di ritrovarla, ma un errore di calcolo lo spedisce nel futuro.” Le sue peripezie saranno tante, ma “la speranza ha un nome, quello della fanciulla dagli occhi di zaffiro”. Trama misteriosa e sibillina che però ci lancia un quesito: “E se realtà e immaginazione si fondessero? Cosa accadrebbe se uno dei personaggi di Wonderland arrivasse nel presente?”… Proprio non saprei. Il libro promette di rispondere…

Secondo gradino – Argento

Il questa posizione, nella Top 100, troviamo “La compagnia della spada. Gli spietati” di Luke Scull, seguito de “Gli oscuri”, libro già in classifica. Proseguono le avventure dark di una compagnia di eroi non convenzionali, che cercano il riscatto o se stessi sullo sfondo di una guerra con “personaggi la cui crudeltà è pari solo all’arroganza, e creature terribili, non umane.” Mi ha lasciata perplessa la definizione che si legge sulla pagina Amazon di “Un grande romanzo storico”, che capeggiava in alto, ma è un palese errore… D’altronde, benché possiamo anche noi sentirci nell’ “età della Rovina, della guerra civile, un tempo in cui c’è un disperato bisogno di eroi”, maghi et varia non fanno parte del nostro mondo… Quello creato dallo scrittore, invece, ci avverte che il “passato e presente stanno per scontrarsi, l’età della Rovina precipita nelle tenebre, sempre più oscure…” perché “gli dèi sono morti. Ma non gli eroi”…

La Top gratuiti assegna la medaglia d’argento a “Exceptor: Legno e Sangue” di Fabrizio Cadili e di Marina Lo Castro. Fantasy/thriller dai tratti forse un po’ horror, il romanzo narra delle indagini di Michelangelo Bonomi, “notaio del paranormale che sigla accordi tra gli Strati lì dove l’Armonia è stata compromessa”. Il protagonista avrà il suo bel da fare per riportare “l’Armonia tra gli Strati” e per farlo dovrà indagare nei segreti di un’apparente tranquilla cittadina di un paesino del Canada. “Tra orrori nascosti e vendette ataviche, Michelangelo Bonomi scoprirà che i mostri non si riconoscono soltanto dall’aspetto.” Purtroppo questa è una cosa che prima o poi impariamo tutti…

Primo gradino – Oro

Siamo arrivati all’ultima posizione presa in esame, ma la prima in ordine di preferenza per la Top 100. La medaglia d’oro va a “La Coltre del Vampiro” di Bella Forrest. Sotto il titolo, la pagina Amazon recita in bella vista: “QUANDO AVATAR INCONTRA TWILIGHT”… Altra definizione che mi lascia perplessa… Da ciò che ho letto della trama, francamente non vedo molte somiglianze con i titoli citati, forse solo per il rapporto umana/vampiro con Twilight, ma Avatar?… Boh! Comunque…. Sofia è la povera protagonista. Viene rapita e si ritrova prigioniera di una misteriosa e crudele congrega di vampiri, insieme ad altre donne. Destinata probabilmente ad essere una sacca di sangue ambulante, “viene scelta tra centinaia di ragazze per essere trasferita nell’harem” del principe dei vampiri. Malgrado tutto, capisce presto che “il posto più sicuro per lei è proprio all’interno della residenza reale. Decide allora che, se vuole sopravvivere anche solo un’altra notte, dovrà fare di tutto per accattivarsi le grazie del sovrano.” Ci riuscirà? Possibile, ma spero soprattutto che riesca a liberarsi…

La medaglia d’oro per la Top gratuiti è di “Keltor” (The Guardian Archives Vol. 1) di Jennifer Sage. In una realtà che coesiste con la nostra, si svolge l’eterna battaglia fra demoni e Guardiani, fra ombra e luce… Ecco la trama del primo volume di questo urban fantasy, in cui un’inconsapevole pedina, Liz, può danneggiare o favorire l’una o l’altra parte in perenne lotta. “Un Guardiano che ha perso il cuore secoli fa” e “una donna che non ha mai conosciuto veramente il proprio” non dovrebbero “trovare rifugio l’uno nell’altra” anche se “leggi ben diverse impediscono loro di separarsi”. “Una decisione deve essere presa, una che potrebbe riportare indietro dai sette inferni il più crudele dei demoni. I Guardiani sono tra noi… e questo in particolare è il frutto proibito.”

Per oggi abbiamo concluso. Non finisco mai di sorprendermi per le innumerevoli trame che la fantasia può rivelare, per le storie che la mente umana sa imbastire, tessere come un arazzo… Compagnie di eroi in mondi in rovina, vecchi personaggi che vengono reinventati e riscritti, misteriosi indagatori del paranormale, vampiri crudeli e guardiani di luce, ecco i protagonisti di questa settimana! Ma che siano eroi, cattivi, atipici protagonisti o antiche creature, l’unica cosa certa è che in ognuno di loro ritroveremo un po’ di noi, per amare, arrabbiarsi, vincere o perdere…

Buona lettura, quindi e… alla prossima!

M.S.Bruno