Lucia Tommasi

lucia-tommasiNome scrittore: Lucia Tommasi
Anno di nascita: 1992
Bio: Ero una bambina di sette anni quando ho iniziato a fantasticare storie d’amore. Condividevo la cameretta con mia sorella più piccola di me di due anni e prima di dormire inventavo delle storie , facendole sembrare vere, piene di azione, amore ecc… Crescendo però mi accorgevo che la mia fantasia non si accontentava più di usare le labbra e le corde vocali, voleva che usassi una penna e il cuore.
Scrivevo come una matta in qualunque pezzetto di foglio libero, anche durante le lezioni e ovviamente la prima a leggere i miei scritti era mia sorella.
Non ho mai detto di questa mia passione a nessuno, neanche a mio marito, all’epoca fidanzato.
L’hanno scoperto un giorno, quando ho fatto stampare un mio libro e quasi mi sono commossa nel vedere finalmente l’orgoglio negli occhi dei miei genitori.
Da piccola ho sempre voluto renderli fieri di me, ma era sempre mia sorella quella brava a scuola e la più coccolona. Io purtroppo ero e  sono quella di ghiaccio, ma vederli orgogliosi mi ha spinto a voler continuare e spero di non smettere mai.
Non mi sono mai definita un’autrice perché ci sono molte persone più brave di me, sono solo una ragazza che ama scrivere e mette impegno e cuore dalla pagina numero 1 alla pagina con scritto FINE.
Links: https://www.amazon.it/dp/B01MYQAQ5K/
https://www.facebook.com/luciatommasiautrice/?fref=ts

INTERVISTA:

– Raccontaci dei tuoi libri…
“I miei libri sono la mia vita, ogni giorno cerco di migliorarmi sempre.
La Alfieri Series in realtà è nata come trilogia, poi però visto che mi sono affezionata ai miei personaggi ho scritto il quarto e in mente c’era il quinto, il sesto ecc. Quindi è nata una serie.
Sono poche le persone a cui ho detto questo, ma il personaggio principale, Michele è reale, soltanto che non si chiama Michele e non è un criminale. 🙂
La Breath Series invece è nata da un sogno che ho fatto, ho scritto quel sogno aggiungendo materiale ed è uscita una serie :)”

– Dove trovi l’ispirazione per una storia?
“Da tutto, qualsiasi cosa mi circonda per me è ispirazione. Un film, una canzone, un atteggiamento di una persona ecc.”

– Quando hai iniziato a scrivere? Raccontaci la tua storia…
“Ho iniziato a dodici anni circa, forse meno. Ma sono uscita allo scoperto da un paio di anni. Motivo, la mia timidezza.”

– Cosa ti ha spinto a scegliere il tuo genere letterario?
“E’ venuto da se, mentre scrivevo la storia è uscito il mio genere. Dark romance”

– I tuoi generi letterali preferiti…
“Dark romance, rosa, erotico, new adult e anche qualcosa di fantasy tipo vampiri ecc.”

– Quanti libri/ebook leggi in media l’anno?
“Non tengo il conto, il più delle volte se inizio un libro lo finisco in una notte.”

– La fantasia influenza i tuoi scritti oppure usi un metodo di scrittura razionale?
“No, no! E’ tutta fantasia. Quando inizio un libro non so cosa succederà o come finirà. Scrivo a sensazioni e mi vivo la storia :)”

bookoria

Bookoria è un sito/progetto fondato dall’associazione Iside Onlus Messina (promozione arte & cultura).