Tra mistero e sentimento per un Natale speciale!

 

Bentornati Cercatori di Parole,

scommetto che in questo periodo state cominciato a pensare ai regali di Natale… E se non lo state facendo, beh, ci penserete presto, quindi i libri che vi consiglierò oggi potrebbero entrare nelle vostre case come doni per voi stessi o per chi vi è caro. Un romanzo, magari un ebook, è sempre gradito a chi lo riceve e di sicuro non è un “salasso” per il portafoglio, anzi! Quindi, ecco le mie segnalazioni della settimana…

Fantasy

51imrdgtphl“Il Richiamo” (I Figli di Danu Saga Vol.1) di Melissa Pratelli

Pericolo ignoti, segreti e misteri sembrano essere al centro di questo Urban Fantasy.  La giovane Lee in cerca di riscatto dal suo passato, dovrà affrontare verità sconvolgenti che riguardano i suoi nuovi amici e forse anche lei… Il primo capitolo di una saga che promette sentimento, colpi di scena e fantasia…

Penelope Lee Johnson è una ragazza di 16 anni che, a causa di una situazione familiare difficile e del suo desiderio di entrare ad Oxford, decide di trasferirsi in un piccolo paesino scozzese, dove si trova una delle scuole più prestigiose del Regno Unito. Lì, la giovane farà la conoscenza di tre ragazzi, i Macintyre, che appartengono ad una ricchissima e misteriosa famiglia di Edimburgo. Lee instaurerà un legame molto forte con loro, un legame che sembra avere del sovrannaturale e che la spinge ad indagare, al fine di scoprire qualcosa in più su quella famiglia piena di riserbo. La ragazza si ritroverà poi a dover affrontare una scioccante verità che riguarda i suoi amici, il cui segreto affonda le proprie radici in un lontano passato e del quale la stessa Lee sembra fare parte, mentre una minaccia ancora ignota incombe su di lei.

Fantascienza

51ek42tgzvl“Spietati Confronti” (La Base della Baia Vol. 3) di Rosalba Bavastrelli

Terzo capitolo di una saga Romance/SciFi, questo romanzo (che ho letto!) ci riporta il punto di vista di Dana. Dopo “Difesa Estrema” in cui Ed e Dana si alternavano nella narrazione e “L’Offensiva della Pantera” dove il protagonista quasi assoluto era lui, Edward, il comandante della Difesa Terrestre, in questo volume è sua moglie a raccontarci le imprese di una dura guerra tra le stelle… L’azione, il sentimento e nuovi drammi impregnano una storia che offre colpi di scena anche nel rapporto tra i due protagonisti…

Futuro. L’umanità è sempre più proiettata nello spazio e la Difesa Terrestre ormai non si limita ad aspettare le mosse aliene: ogni giorno sbriciola sempre di più le certezze dell’Impero Sark che ambisce ancora alla Terra. E tutto ciò lo si deve all’audace temerarietà di Edward Shelton e alla sua guida. Anche la sua vita sembra proiettata verso un futuro di serena stabilità, ma il ritorno di Dana, sua moglie, nei ranghi dell’Esercito rischierà di cambiare ogni cosa. Fra missioni e pericoli, l’amore che lega Dana ed Edward sarà messo a dura prova, rischiando di spezzarsi. Davanti a scelte impossibili e spietate, come reagiranno? La logica dell’azione vincerà sulla profondità dei loro sentimenti?

Horror

51p6lzr-dol“Mostri di Londra” (Victorian Horror Story Vol. 1) di Mala Spina

Quali orrori si nascondono nella Londra vittoriana? Quali segreti scoprirà una giovane medium trascinata da un affascinante, quanto inquietante, sconosciuto nel turbinio di fasti e pericoli della parte più tenebrosa della città? Queste sono alcune delle domande a cui il romanzo promette di rispondere. Brividi e sentimento, fascino e mistero per il primo volume di una saga tra il Dark Fantasy e l’horror…

Londra 1897.

Guinevere “Ginny” Patel è una giovane aspirante medium che intende riscattare il proprio passato di miseria. La seduta spiritica che dovrebbe segnare l’inizio della sua carriera è organizzata, ma un uomo affascinante e misterioso si presenta non invitato.

Lo sconosciuto è dotato di un fascino cui Ginny non riesce a opporsi, ne sconvolge le certezze e la morale fino a trascinarla nel ventre oscuro della città, in ville abitate da strani personaggi e feste lussuose piene di pericoli.

Nella Londra vittoriana di fine ‘800, si nasconde una realtà dominata da mostri orribili e creature delle leggende, ignota agli occhi dei suoi abitanti.

Tra creature bizzarre e uomini bestiali dalla volontà in grado schiacciare la determinazione di Ginny, la ragazza scoprirà nel modo più spaventoso quanto siano reali i suoi peggiori incubi.

Eppure anche nelle tenebre e nell’insolito si possono trovare tracce di umanità.

Che sia un romanzo di fantascienza, un fantasy o un horror, l’unica cosa che accomuna i romanzi di oggi è il sentimento, rappresentato nelle sue sfaccettature romantiche, misteriose, d’affetto o di passione. Forse è proprio l’aria di festa che si avvicina ad aver condizionato le mie scelte, ma… non più di tanto! L’amore, per quanto vissuto nell’azione, nel dramma e nell’avventura, rimane immortale e immutato malgrado cambino i protagonisti e le vicende, quindi è una parte fondamentale delle nostre esistenze… Perciò, cosa mi resta da dirvi oltre? Ah, sì, lo so! Buona lettura! 😉

Alla prossima, Cercatori!

M.S.Bruno