I personaggi del teatro di Shakespeare

shakeI personaggi del teatro di Shakespeare
William Hazlitt
ISBN/ASIN: 978-8838934544
Trama: Hazlitt può essere considerato il più “europeo” tra gli intellettuali inglesi della sua epoca, vale a dire non ristretto in una esclusiva insularità. Era un bonapartista giacobino, amico della Francia rivoluzionaria, ed ebbe rapporti letterari con l’Italia. La sua opera principale, “I personaggi del teatro di Shakespeare” del 1817 viene ritenuto un classico. Legge tutti i drammi attraverso l’analisi minuta dei diversi personaggi del grande poeta, e cita Pope: “I suoi personaggi sono a tal punto la Natura stessa, che è una specie di oltraggio definirli con sufficienza copie di Essa”. E in questo senso è stato considerato alla base della tendenza critica del cosiddetto “Character Criticism”. Però, nel titolo inglese, la parola chiave “character” può essere riferita, non solo ai personaggi, ma anche al carattere generale dei singoli drammi. Per cui, oltre che fungere da guida di utilità imprescindibile a capire le psicologie, il libro è soprattutto un fondamentale contributo ai più generali studi shakespeariani. Lo stile, la verve, la straordinaria personalità dell’autore, ne fanno infine un saggio di bella lettura, persuasivo ed elegante. Con uno scritto di Edgar Allan Poe. Postfazione di Alfonso Geraci.
Link: https://www.amazon.it/personaggi-del-teatro-Shakespeare/dp/8838934541/ref=sr_1_3?s=books&ie=UTF8&qid=1481989300&sr=1-3&keywords=hazlitt

bookoria

Bookoria è un sito/progetto fondato dall’associazione Iside Onlus Messina (promozione arte & cultura).