Promettenti emozioni…

Rieccoci qui, Cercatori, con la nostra consueta rubrica!

La settimana scorsa vi ho proposto un mio racconto. Spero vi sia piaciuto. La mia raccolta “Ventus Mirabilis” accogli nove storie, tutte diverse per stile e genere e, per chiunque sia interessato, la trova (insieme a tutti i miei romanzi) su Amazon…

Ma ora torniamo a noi… Impazienti di sapere quali letture ho scovato oggi? Quali romanzi vi segnalerò? Bene, ecco dunque che si inizia…

Fantasy

“Brave, Signora dei Draghi” di Chiara Mineo

Una ragazza misteriosa finisce prigioniera di un re vichingo e ciò che sembra nascere dalla costrizione si trasforma in qualcosa di più profondo. Ma cosa cela il passato di Brave, la protagonista? Tra storia e fantasia, tra leggenda e mito, un romanzo che promette di affascinare coi suoi toni epici.

Brave ha diciotto anni, è fragile e indifesa. Esiliata dalla sua terra è costretta a fuggire dalle grinfie del Carceriere finché non incontra Dragos, il re vichingo di Neubourg. Brave non può sfuggirgli, è destinata ad essere sua: adesso appartiene al suo popolo. Per la prima volta, vicino a Dragos, sente di poter ascoltare il suo cuore, ma il passato cercherà di dividerli. Una crudele legge si frappone tra lei e il re: per i vichinghi l’amore è solo una debolezza. Brave dovrà imparare ad essere forte e coraggiosa; dovrà affrontare il passato e salvare il suo amore. Perché lei è la Signora dei Draghi e i draghi reclamano il suo sangue.

Fantascienza

“Etnik” di Francesco Pelizzaro

Cosa si prova nello scoprire di essere un essere artificiale, quando, fino a quel momento, avevi creduto di essere “vivo” come gli altri, nato allo stesso modo di un umano? Ah, proprio non saprei, ma è la realtà di Enry che, dopo la sconvolgente scoperta, dovrà anche impegnarsi per fermare i piani del suo folle creatore. Un romanzo di fantascienza che forse propone anche spunti di riflessione sul vero senso della parola “vita”. Interessante.

In seguito a una brutale aggressione, Enry scopre che il suo corpo è una creazione artificiale della ManInTech, multinazionale guidata dalla mente più brillante del secolo, il dottor Picardi.

Ora che ha scoperto chi è davvero, o meglio, cos’è, Enry ingaggia una missione pericolosa per svelare i piani della ManInTech lottando contro segreti, doppi giochi e temibili Gun Proceed, potenti cyborg con la licenza di uccidere i propri simili.

Con l’aiuto di un insolito gruppo di amici cyborg e umani Enry riesce a scoprire lo sconvolgente piano del dottor Picardi: nascosta in un cerchio che fluttua nel cielo si trova l’unica via di salvezza per un’umanità che sembra avere le ore contate.

Horror

“Eden” di David Falchi

Cosa c’è di meno spaventoso della parola “Eden”? Ad essa colleghiamo immagini di assoluta bellezza, di paradiso, ma… se così non fosse? Tra il dark fantasy e l’horror, ecco un romanzo che vuole cambiare “le carte in tavola” (come dice il detto), dove nulla è ciò che ti aspetti e i mostri sono reali. I protagonisti varcheranno un cancello per ritrovare una bambina, ma infine forse rischieranno di perdere anche se stessi…

Eden.

Un nome paradisiaco per un posto partorito dalla mente di un essere infernale. Non sapevamo che saremmo arrivati lì, una volta attraversato il portale. Ma non avevamo scelta. C’era una ragazzina scomparsa da ritrovare, un’esca troppo perfetta perché potessimo resistere.

Eden.

Un luogo dove la mia magia e le mie protezioni non avevano più alcun potere, dove gli spiriti erano tangibili quanto gli esseri viventi. Un luogo dove Lerner era capace di esistere fuori dallo specchio.

Eden.

Il punto d’inizio di un viaggio che ci avrebbe portati oltre i confini del tempo e dello spazio.

Ragazze indomite, creature artificiali in cerca di riscatto, portali misteriosi per luoghi infernali… certo che le letture di oggi ne promettono di emozioni! Mi entusiasma sempre leggere le trame dei libri per presentarli a voi! Spero di consigliarvi bene… Fatemi sapere! 😉

Alla prossima, Cercatori di Parole.

M.S.Bruno