“Spacciatrice” di libri

Ben ritrovati Cercatori di Parole,

come avrete notato, lunedì scorso non ho potuto condividere con voi le mie “scoperte” letterarie e, purtroppo, anche lunedì prossimo (28 Maggio) non potrò esserci. Impegni inderogabili mi terranno lontana dalla nostra rubrica, ma da giugno tutto tornerà normale. Intanto, per oggi ho da presentarvi nuove ed entusiasmanti trame che spero siano sufficienti fino al nostro prossimo appuntamento… 😉

Fantasy

“Il richiamo della luna” di Fabiana Andreozzi e Vanessa Vescera

Una ragazza in fuga da ciò che è dentro di sé, una maledizione inarrestabile e una verità da accettare… Ecco gli elementi intorno cui gravita questo fantasy, una storia che parla probabilmente di scoperta e di accettazione di sé, tra mistero, mondi occulti ed entità soprannaturali…

Sheila ha sedici anni quando scopre una verità atroce da cui fugge spaventata rinnegando la famiglia, le proprie origini e la sua stessa natura.

Non sa che la verità le scorre nel sangue ed è un richiamo per tutti quelli come lei. Ed è così che si imbatte in Vukovic, il capobranco di Londra che la ritiene fuori controllo e pericolosa.

È Luke, ignaro del segreto di Sheila, a salvarla e a farle scoprire una realtà sotterranea e sconosciuta, nuova ma altrettanto pericolosa e minacciosa. Sheila vorrebbe far parte di quel mondo di umani, ma è costretta a fare i conti con la propria natura e con il passato rinnegato per troppo tempo.

Scoprirà, ben presto, che non può tenersi lontana dalle proprie origini, come non può sottrarsi al richiamo della luna. Ovunque andrà, in qualsiasi posto si nasconderà, l’influenza della luna piena la soggiogherà e la farà sua come vuole la maledizione.

Fantascienza

“Autocoscienza aliena” di Aldo Piana

Misteriose voci, inquietanti sparizioni, pericoli oscuri per un romanzo di fantascienza che promette adrenaliniche avventure e colpi di scena entusiasmanti. Quando thriller, avventura e viaggi interstellari si incontrano…

Cosa sta succedendo su uno sperduto pianeta minerario della Costellazione del Triangolo, ai confini del mondo conosciuto?

Perché alla capitale della Repubblica arrivano voci che lo indicano come al centro di “strane attività”, che dovrebbero rappresentare un grave pericolo per la sua esistenza?

E dove sono finiti i tre agenti speciali inviati sul posto per verificarne l’attendibilità?

Ecco l’inizio di un avvincente romanzo ricco di suspense e di colpi di scena, che vedrà il suo principale protagonista, deciso a risolvere il mistero, trovarsi di fronte a qualcosa di “diverso” e di imprevedibile. Un “qualcosa” che lo porterà a rovesciare drammaticamente la sua visione del mondo, ed a “scoprire” qual è il terrificante fine dell’Universo.

Ma sarà la Verità?

Una straordinaria avventura, che proietterà il lettore in uno dei più inquietanti Universi prospettati dalla Cosmologia moderna.

Horror

“Malombre” di Daniele Picciuti, Luigi Boccia, Diego Matteucci, Pietro Gandolfi, Alessandro Morbidelli, Simonetta Santamaria, Samuel Giorgi, Andrea Biscaro, Cristian Borghetti, Christian Sartirana, Danilo Arona

Una raccolta di racconti è sempre una sfida. Tante voci che raccontano storie diverse, brevi attimi che possono incidere nel nostro immaginario imprimendo paura e brividi senza eguali… Cosa nascondono le ombre? L’umanità se lo chiede da sempre… In questa raccolta forse troveremo alcune risposte…

Noi cambiamo, e lo stesso fanno le nostre ombre; che però sono sempre lì, fedeli, ineludibili, a volte consolatorie, più spesso debilitanti, quando non devastanti. E se tanto ci piace raccontarle, o ascoltare le loro voci, non è affatto per esorcizzarle, per quanto non manchi chi continua a sostenerlo. Per ogni ombra che lascia la nostra fantasia un’altra ne prende immediatamente il posto. Deve farlo, perché a essere davvero intollerabile è il vuoto. (Nicola Lombardi).

Contiene i seguenti racconti:

– Le Pietre Nere di Danilo Arona

– Pezzi di Andrea Biscaro

– L’Autunno dei Sospiri di Luigi Boccia

– La Sposa Rubata di Cristian Borghetti

– Le Tenebre del Corpo di Pietro Gandolfi

– Musi Gialli di Samuel Giorgi

– Prigionieri di Diego Matteucci

– Tutor di Alessandro Morbidelli

– Matrimonio di Sangue di Daniele Picciuti

– La Baita di Simonetta Santamaria

– Blocco Creativo di Christian Sartirana

Vi ho già accennato che non resisto a un romanzo nuovo da comprare e che a casa mia sono quella che “passa” i libri a tutti… Mi si avvicinano quasi col fare del cospiratore: “Hai qualche nuovo libro da darmi?” mi chiedono. L’ultima volta sono scoppiata a ridere. “Ma neanche fossi la vostra spacciatrice!” esclamai. Beh, a pensarci, con tutto il lavoro che faccio in rete per promuovere nuovi autori, segnalare libri (sempre senza chiedere nulla in cambio) ormai mi sento davvero una “spacciatrice” di libri! Perché i libri sono la mia “droga”… Una droga, l’unica, che ti apre davvero la mente…

Alla prossima, Cercatori!

M.S. Bruno