Suspense, rivelazioni scioccanti e paure nell’ombra…

Carissimi Cercatori,

avete fatto buone letture in questa settimana? Ne avete avuto il tempo? Spero in una risposta affermativa in entrambi i casi… Comunque, potete fare come me e annotarvi tutti i titoli interessanti. E la mia lista si allunga giorno dopo giorno… 😀 Ma riuscirò a leggerli tutti! XD

Ecco le mie scelte della settimana:

Fantasy

51A3JdCoq+L“La Guardiana dei Draghi e il cristallo di Lunus” di Veronica Garreffa

La crescita di un’eroina sottratta al suo destino, le incertezze e le paure di un’adolescente che affronta non solo l’età adulta, ma anche realtà e decisioni straordinarie, ecco quelli che sembrano i cardini principali del primo volume di una saga EpicFantasy che promette di farci appassionare alle vicende della giovane protagonista….

Hope Edison ha diciassette anni. Sa di essere stata adottata, ma è ignara delle sue vere origini. La vita sulla Terra le ha insegnato a stare alla larga dai prepotenti che la prendono di mira, ma l’ha tenuta del tutto lontana dalla guerriera forte e saggia che sarebbe dovuta diventare.

D’un tratto cominciano ad accadere cose strane, finché la verità non viene svelata. Tutto quello che viene raccontato alla ragazza non fa altro che urtare il suo carattere fragile e demolire le sue poche certezze. Tuttavia gli episodi seguenti le fanno capire che, per la prima volta, deve assumersi le sue responsabilità, così decide di gettarsi in quello che, in un primo momento, le sembra solo una follia. Con il tempo Hope capirà che, quando ci si trova di fronte alle difficoltà, non bisogna scappare, ma combattere.

Una storia in bilico fra mondi reali e fantastici, costruita intorno all’idea che, per raggiungere la pace, non debba esserci una battaglia fra Bene e Male, ma che si debba stabilire l’Equilibrio fra di essi.

Fantascienza

51FtGF42iaL._SX344_BO1,204,203,200_“I guardiani dell’Efterion” di Francesco Ambrosio

Colpi di scena, misteri e combattimenti per un gruppo di guerrieri che dovrà riportare l’armonia nella galassia.  Ma cosa ha dato origine a tutto? Cosa unisce i protagonisti? Queste sono alcune delle domande a cui il romanzo darà risposta, non prima di averci tenuto in sospeso con mirabolanti avventure…

Un uomo che scappa da una clinica psichiatrica e viene a conoscenza di una verità sconvolgente, una bambina russa che viene condotta, contro la sua volontà, su un piccolo pianeta chiamato Efterion che, con le sue molteplici radici, veglia sull’armonia dell’intero universo. La loro storia si incrocerà con quella di altri alieni, fino alla creazione di una vera e propria squadra di guerrieri volta a combattere innumerevoli nemici e cercare di riportare l’armonia e la pace nello spazio. Battaglie, colpi di scena continui, segreti oscuri e tradimenti si susseguiranno fino all’ultima pagina, per arrivare a svelare l’origine di tutto.

Horror

41fuNIDnFPL“Il cadavere di Dracula” di Stefano Falotico

Il capostipite dei vampiri, l’unico e il vero, ammantato delle sue vesti più cupe di dannato immortale, del suo desiderio decadente e romantico di ritrovare la sua amata perduta, in un binomio di amore e morte che sembra sempre in bilico fra dannazione e redenzione… Un’esplorazione nell’animo tormentato di Dracula. Interessante e da brividi…

“Il mio castello s’erge trionfante e agghindato di foschie perenni, accucciato in una valle disperata, immalinconita all’erosione eterea della mia nobile decadenza notturna.

Mura sfavillanti di nera Luna impressa nel mesmerico profumo tenue e roccioso d’una pietra sacrale a perpetue folgori scagliate nell’antro di blasfema rinascenza…”

Il mito di Dracula, attinto dal capostipite Bram Stoker e riletto in una versione sinuosa di liriche a glorificarne l’immortale Nosferatu. Creatura ancestrale, notturna, che al plenilunio danza coi lupi e con l’accorato romanticismo martoriato dalla morte della sua amatissima, mai dimenticata Mina.

Dracula, imprigionato nel suo sarcofago, resusciterà in auge dall’antichità mefistofelica del suo corpo congelato, asperso in senile torpore gracchiante, per librarsi in svettante e risorgente furore, veleggiante coi suoi servi scudieri, al fine di sbarcare a Londra e poter riabbracciare la reincarnata sua eterna Mina…

Un viaggio innanzitutto spirituale, una scandagliante esplorazione della sua anima, da un irredento, lungo sonno assopita nel buio del suo segreto eremo, per rifulgere solare o trafitta dall’insondabile balia dell’ingrato, maledetto, inestirpabile destino?

Contenti delle mie scelte? Credo di sì! Perché dovrebbe essere altrimenti? Ogni storia sembra possedere gli elementi giusti: mistero, avventura, introspezione… il tutto “condito” di suspense, rivelazioni scioccanti e paure nell’ombra! Wow!

Spero di poterli leggere al più presto! Intanto, vi saluto, Cercatori di Parole.

Alla prossima settimana!

M.S. Bruno