• Avventure epiche, scoperte fantascientifiche e incubi orrendi per noi Cercatori!

    Stamattina ho aperto la serranda ed ho guardato fuori… La Luna mi ha sorpreso apparendo fra le nubi di un cielo pronto a schiarirsi. Beh, amici Cercatori di Parole, non mi aspettavo la consolante apparizione di quell’occhio benevolo nel pieno del suo fulgore. E così mi sono ritrovata a pensare a quanti scrittori e poeti nei secoli hanno osservato la nostra “compagna di viaggio”, vedendo in essa non una fredda “roccia” su cui non cresce niente, ma un faro di speranza nelle notti più nere… Tutti noi abbiamo bisogno di una guida nel buio, ma che sia la Luna, la Stella Polare o solo una convinzione, a volte possiamo comunque…

  • Mai sazi di letture

    Il potere delle Parole è grande, e voi, miei cari Cercatori di Parole, lo sapete molto bene! Come me, non siete mai stanchi di vagare tra le trame alla ricerca del libro perfetto… Perfetto? Non so se il libro “perfetto” esiste, ma anche se lo trovassimo (persino se lo avessimo già trovato), non smetteremmo comunque di cercare… Non saremo mai sazi di leggere! Come della ricerca in sé, d’altronde… Quindi, perché attendere oltre? Vi mostro i frutti del mio “peregrinare” di oggi… Fantasy “La luna di River” di Antonella Albano Cosa nasconde Francesca, all’apparenza tranquilla insegnante con una doppia vita? Quale segreto turba la sua vita? Cosa si scatena in…

  • Oltre le magiche soglie dell’immaginazione

    Carissimi Cercatori, bentornati! Le vacanze sono finite e questa rubrica ritorna con le sue consuete segnalazioni letterarie per aiutarvi a scegliere il romanzo che fa per voi. E che sia una storia fantasy, di fantascienza o horror non importa quanto la capacità del racconto di “trasportarci” oltre le magiche soglie dell’immaginazione. In quel mondo magnifico in cui ogni cosa è possibile… Se i romanzi sono le “porte” per giungere lì, noi, in questa rubrica, ci limitiamo ad andare in “perlustrazione”… Quindi, come intrepidi esploratori, iniziamo! 😉 Fantasy “Valknut – Soul of Valkyrie” di Vanessa Cornacchia Due innamorati destinati a trovarsi e perdersi nell’arco di infinite esistenze, trame oscure che si…

  • Spalancate gli occhi, mettetevi più comodi e preparatevi a leggere le trame di oggi…

    Eccoci ancora qui, Cercatori di Parole, Natale è alle porte e ormai i regali sono stati già impacchettati, ma per i ritardatari che ancora non si decidono, eccomi qui! I miei consigli potrebbero esservi utili per decidervi infine, perché, non mi stancherò mai di dirlo, con un libro non si sfigura mai. C’è il romanzo giusto per ogni persona. Siete amanti delle avventure emozionanti, di misteri che trascendono il mero concetto di reale creando magari brividi di paura? Allora spalancate gli occhi, mettetevi più comodi in poltrona e preparatevi a leggere le trame di oggi… Fantasy “I Volti dell’Inganno: Sinfonie del Sole e della Luna” di Alessio Manneschi e Daniele…

  • Cercate un regalo da fare? Perché non un libro?

    Carissimi Cercatori di Parole, ormai siamo nel periodo prenatalizio. Si prepara l’albero o il Presepe (o magari tutti e due) e si pensa ai regali da fare. Un dono “giusto” per ogni nostra persona cara, che magari non ci costi un occhio della testa! Se conoscete questa rubrica, saprete che qui potrete trovare delle ottime idee per regalare (e magari regalarvi) dei bei libri. Un romanzo, specialmente se in ebook, non vi costerà troppo, ma può valere immensamente tanto. Come dare un prezzo ad avventure da vivere comodamente a casa? A storie che non hanno bisogno di tv per essere “viste”? Che donano ore di intrattenimento senza pubblicità?  Direi che…

  • Il richiamo dell’avventura, del mistero e del brivido

    Ticchetta la pioggia sul davanzale. Nell’ombra più scura che precede l’aurora non si distingue la pioggia, ma essa c’è nei suoni e negli odori, mentre la natura tace aspettando il sole. Un sole che resta occultato da un tappeto di nubi… La luce infine giunge comunque sopra il mondo lucido di pioggia. L’alba è arrivata e passata senza mostrarsi. Malgrado l’acquazzone qualche uccello si azzarda a uscire in un volo rapido e arruffato. Non fa freddo, non troppo, ma c’è anche vento. Brevi raffiche che spazzano le fronde e spingono la pioggia fino ai vetri… E’ il giorno ideale per restare in casa a leggere. Solo in pochi potranno farlo,…