• Annarita Faggioni

    Nome scrittore: Annarita Faggioni Anno di nascita: 1990 Bio: Annarita nasce a Taranto e la sua passione per la lettura prima e per la scrittura poi nascono intono ai 9 anni e mezzo. La passione è cresciuta con lei, tanto da diventare un giornale online letterario (Il Piacere di Scrivere.it) e un lavoro freelance come copywriter. Il libro di esordio è la raccolta di poesie bilingue “Canto D’Inverno” (2011), seguito due anni dopo da una raccolta di racconti (“I racconti depennati”, 2013). Il 2015 è un anno speciale, che racchiude la partecipazione come giurata in alcuni concorsi letterari e l’uscita in e-book e cartaceo del romanzo distopico di fantascienza “L’Ombra…

  • Sara Fiore

    Nome scrittore: Sara Fiore Anno di nascita: 1987 Bio: Sara Fiore è nata a Rieti nel 1987. Ha frequentato l’Università degli Studi dell’Aquila laureandosi in Mediazione Linguistica e Comunicazione Internazionale nel febbraio del 2012. Scrive poesie e racconti dall’età di quindici anni e ama leggere. Adora J.K. Rowling, J.R.R. Tolkien, Jane Austen e Paulo Coelho. Nel 2015 ha pubblicato il suo primo romanzo “Meraviglia – La  Riconquista di un mondo”. Nel 2016 ha pubblicato il racconto “18 giorni” e il romanzo “La fuerza de tus palabras”, in lingua spagnola. Collabora e scrive per il blog scrittori in corso (scrittoriincorso.wordpress.com) e ne gestisce uno personale (scritturavirale.wordpress.com). Oggi vive a Cesena con…

  • Veronika Santiago

    Nome scrittore: Veronika Santiago Anno di nascita: Coperto da segreto di Stato Bio: “Nata e cresciuta nella città del Sommo Poeta, ivi laureata con il massimo dei voti, attualmente lavora nel campo della creatività per un’azienda di fama internazionale. Ha iniziato a scrivere all’età di tre anni e da allora non ha più smesso…” Questo è ciò che avrei voluto dirvi di me ma l’unica informazione che risponde a verità è il mio luogo natio, dove vivo e lavoro. In realtà, grazie ai consigli non richiesti di una zelante professoressa delle scuole medie, sono finita al liceo scientifico che ho concluso con sufficienze striminzite in matematica e ottimi voti nelle…

  • Cristina Rotoloni

    Cristina Rotoloni

    Nome scrittore: Cristina Rotoloni Anno di nascita: 1977 Bio: Cristina Rotoloni nasce a Roma il 20 luglio 1977. Vive tra L’Aquila e Chieti. Si diploma come Maestro D’Arte e in Maturità Artistica all’Istituto Statale d’Arte di L’Aquila. Si laurea con il massimo dei voti in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di L’Aquila. Ha esposto mostre pittoriche, partecipato all’organizzazione e la scenografia di alcuni spettacoli teatrali, realizzato quadri ad olio e dipinti su vari materiali. Ha realizzato, in collaborazione con Annalisa di Filippo, cappelli per la Perdonanza Celestiniana (AQ). Ha collabora con l’associazione onlus “Il Camaleonte” per corsi di “Arte, immagine e modellismo”. Ha illustrato le sue favole: “Stellino” e “Tom” e…

  • Bianca Heinz-Kurstermann

    Nome scrittore: Bianca Heinz-Kurstermann Anno di nascita: 1983 Bio: Qui dovrei aprire il mio cuore, anima e carta di identità. Ma conta davvero nell’era digitale sapere a che ora sono nata? Che ho il sole in Pesci e sono alta 1.74 (se baro 1.78)? Che ho gli occhi nocciola, che tutti definiscono marroni, come testimonia il mio passaporto? Non vorreste sapere che sono una donna normalissima, mediterranea doc, a dispetto delle origini nordicamente algide. Casinista, un po’ goffa e sono l’antieroe delle modelle super-magre, che se mangiano un grissino poi vanno in penitenza a Međugorje. Perché, si sa, se hai un gene di gnoccagine nordica, verrà puntualmente ignorato dall’evoluzione. Meglio…

  • Giuseppe Turchi

    Nome scrittore: Giuseppe Turchi Anno di nascita: 12/04/1989 Bio: Nasce a Parma nel 1989. Inizia a scrivere poesie e racconti fin dalle scuole elementari. Laureato in filosofia, dal 2010 si dedica completamente agli studi umanistici. È stato tra i relatori della Giornata Filosofica Interateneo delle università consorziate di Parma, Modena-Reggio Emilia e Ferrara. Nel 2016 pubblica il suo romanzo d’esordio “Nel Battito del Colibrì” con la casa editrice La Gru, e un articolo filosofico sulla rivista RIFAJ dal titolo “Per un naturalismo pluralistico e (realmente) non antiscientifico”. Nelle sue produzioni artistiche v’è sempre il tentativo di implementare istanze epistemologiche e pedagogiche, secondo gli insegnamenti dell’estetica aristotelica e diderotiana. Links: https://www.facebook.com/Neropiuma/?ref=bookmarks…