Tre mirabili trame… più una!

Carissimi Cercatori di Parole,

oggi è un giorno importante per me, ma il perché ve lo dirò solo alla fine, quindi… abbiate pazienza! 😉 Intanto, dedichiamoci ai nostri generi preferiti, a possibili letture che, come porte, ci consentiranno di entrare in mirabili trame, storie dai risvolti e colpi di scena imprevedibili ed emozionanti.

Fantasy

“La Nuova Triade (Vol 1): Un Regno da Salvare” di Ilaria Militello

Tre gemelle che non sanno l’una dell’altra, perché separate da piccole, e i loro sogni che le uniscono, trascinandole verso vecchi ricordi e un nuovo mondo in cui dovranno affrontare un male oscuro… Tra magia, destino, sogno e realtà, questo è il primo volume di una saga fantasy che promette l’avventura di epiche gesta nella crescita dei protagonisti…

La guerra ormai era alle porte del castello di Aeglos, piccolo regno delle montagne. Anche lì il signore del male, Bauglir, aveva allungato le sue ossute e lunghe mani. Anche lì la morte aveva distrutto un regno. Brandir re di Aeglos resisteva con le sue armate, deciso a non permettere al signore del male di rendersi padrone a casa sua, ma anche se le truppe del re erano forti e numerose, nulla potevano contro la magia nera di Bauglir, la regina Annael lo sapeva e chiese alle guardiane di difendere le loro figlie: tre splendide bimbe che avrebbero avuto il compito di salvare il regno e tutto il loro mondo.

Isa, Corinne e Selene sono tre gemelle e sono state separate quando avevano appena un anno. Divise hanno vissuto una vita normale, senza sapere l’una dell’altra ma c’è una cosa che le accomuna, i sogni: frammenti di ricordi che loro non conoscono, ma che racconta di un passato che appartiene a loro.

Presto il loro destino si incrocerà e scopriranno la loro vera identità e la loro missione.

Isa, Corinne e Selene non sono tre comuni ragazze, non fanno parte di quel mondo che chiamano casa. Quale sarà dunque il destino che le lega? Qual è il passato che hanno dimenticato?

Con l’aiuto di tre ragazzi, tre guardiani di un altro mondo dovranno riacquistare i loro ricordi e imparare a dominare i loro poteri in fretta, perché un male oscuro vuole ucciderle e impadronirsi del loro potere.

Le tre ragazze dovranno abbandonare la loro vita di sempre, i loro cari e iniziare la strada verso la loro identità per poter così salvarsi e salvare il loro vero mondo perché loro sono la nuova Triade.

Fantascienza

“Il mondo di Kolko” di Rodolfo Fontana

Pensate di fare una scoperta importantissima e di essere consapevoli che ciò, non solo cambierà il mondo, ma vi porterà molti guai… Che fareste? Ignorereste la fortuita rivelazione o correreste il rischio? Il nostro protagonista sceglie il cambiamento e con esso la sfida a chi vorrebbe rubargli i segreti di un nuovo motore spaziale… Un romanzo che alla fantascienza sembra unire il thriller e la fantapolitica in un mix intrigante…

Nei primissimi anni 2000, per un caso fortuito Davide Kolko, un ufficiale della Guardia Costiera, incappa nel principio di funzionamento di un nuovissimo e rivoluzionario propulsore spaziale in grado di attraversare il sistema solare in poche ore. Kolko intuisce che questo eccezionale strumento consentirà di sfruttare le enormi ricchezze del sistema solare ma comprende anche che ciò avrà un impatto fortemente destabilizzante sugli assetti socio-economici della Terra. Pur consapevole del potenziale rischio insito in una indiretta sfida ai poteri forti, decide di voler essere protagonista di questa nuova corsa allo spazio e comincia a raccogliere intorno a sé alleati e risorse per iniziare la straordinaria impresa. Kolko comincerà un percorso irto di ostacoli per raggiungere il suo ambizioso obiettivo e presto, al diffondersi della notizia dell’incredibile scoperta, dovrà confrontarsi con nemici potenti ed implacabili che cercheranno di strappargli il prezioso segreto con qualunque mezzo. Le avventure del nostro protagonista si dipaneranno in un crescendo di imprevisti e colpi di scena che inchioderanno il lettore fino all’ultima pagina.

Horror

“L’Ultima Fermata di Marty Red” di Alessio Linder

Un horror “particolare”, forse psicologico, forse tra realtà e incubo personale, ma colpisce per il viaggio quotidiano del protagonista nella metropolitana… E nel trascorrere dei giorni, egli si renderà conto che strane cose accadono intorno a lui, come strani saranno gli incontri che farà, persone che forse non sono tali, ma fantasmi… Interessante.

Mi chiamo Marty Red.

Forse avete sentito parlare di me, forse no.

Di sicuro avete sentito parlare di Freddy King e dei Blood Red Sun, band heavy metal di cui ho registrato tutti i dischi, sin dai loro esordi. Ed è proprio quando sto per entrare negli Hellfire Studios per curare il CD che segnerà il loro addio alle scene che tutto precipita. Dopo tanti anni trascorsi a combattere il passato, nel disperato tentativo di lasciarmelo alle spalle, mi ritrovo ad affrontare di nuovo l’orrore quando sono costretto ad abbandonare la Harley-Davidson nel garage e a prendere la metropolitana. Comincia con una ragazza e un gioco di sguardi. Ma con il passare dei giorni mi rendo conto che qualcosa ci unisce e unisce anche gli altri bizzarri personaggi che affollano la metropolitana e che a quanto pare riescono a interagire solo con me. E, prima che possa rendermene conto, i fantasmi del sottosuolo cominciano a invadere la mia vita, trascinandola verso il basso, portandomi sulla soglia di un luogo che pensavo di essermi lasciato per sempre alle spalle. Ma, per quanto si possa provare a dimenticarlo, l’Inferno non ti dimentica una volta che ti ha assaggiato: aspetta solo il momento giusto per reclamarti. E a volte usa le persone a te più vicine per ingannarti e gettarti tra le fiamme.

Belle scelte, vero? Ero galvanizzata! Perché? Per ciò che accade oggi! Posso finalmente annunciare, non solo di aver concluso la revisione de LE TERRE DEGLI INGANNI, ma persino che il romanzo è adesso disponibile su Amazon!!! 😀

Per chi fosse interessato a saperne di più, eccovi la trama!

“Le Terre degli Inganni”, seguito de “L’Erede Perduto”, secondo volume de “L’Occhio del Veggente”

Le vicende della vita hanno separato Alwaid e Xaver, ma nelle Terre del Vento, luogo originario dei loro genitori naturali, sono destinati a rincontrarsi. Seguendo le proprie visioni, il veggente Alwaid giungerà lì con l’intento di sventare i piani delle spie dell’Impero Laindar. Destreggiandosi fra intrighi e attentati, in uno scambio di ruoli, Alwaid si farà passare per il fratello Xaver, già conosciuto in quelle Terre, per compiere la sua missione. Xaver, intanto, in fuga dalla spietata prigione Laindar, chiamata Eremo, in cui era stato imprigionato ingiustamente, dovrà guidare un gruppo di disperati entro i confini del regno dell’Epsterio, dove saranno al sicuro. Ed entrambi i gemelli scopriranno quanto lunghi siano i tentacoli dell’infido Impero Laindar che non mira soltanto al controllo delle Terre del Vento, ma a creare uno spiraglio nelle difese dell’Epsterio. Le visioni di Alwaid e l’ardimento di Xaver potranno impedire l’infrangersi di una tregua sofferta ottenuta dopo più di vent’anni di guerra? E soprattutto Xaver riuscirà a proteggere il gemello dagli intenti del temibile “SenzaNome”?

Quindi oggi vi ho segnalato un titolo in più! 🙂

Alla prossima, Cercatori!

M.S.Bruno